il piccione cagatore

a causa dell’alimentazione sregolata quel giorno il piccione (luca) ha la diarrea. mentre sorvola quei 2 sventurati viene attratto dal biancore della pelliccia di lei (matilde) e sgancia una granata di merda verdastra, centrandola in pieno. la signora si volta di scatto e bestemmia la madonna, rompendo quel delicato equilibrio che manteneva attivo il suo nuovo apparato mentale. l’uomo (alfio) … Continua a leggere

il mio primo tema

il cane di mia zia era un bel cane ed era dimia zia. esso era formato da: 2 gambe davanti, 2 orecchie, due occhi ed un naso bagnato, una coda. il tutto collegato da un cane al centro. il cane di mia zia sapeva fare molti giochi e scherzi come: il morto, dai la zampa, stai a cuccia. il cane … Continua a leggere

alcuni anni avanti cristo

l’uomo primigenio e la donna primigenia all’inizio non si cagavano molto. per l’uomo il sesso non era una grossa preoccupazione. essendogli occorso, una volta, un incontro erotico con una pecora ed avendo in seguito deliberato di mangiarsela, scoprì che la suddetta pecora, sfinita dall’orgasmo, era sensibilmente più saporita di una frigida. la masturbazione era una pratica di là da venire. … Continua a leggere

i cari estinti

in effetti riuscivano ad alleviare, con quegli sguardi miti, rassegnati, quasi plumbei. l’ambiente era di un ovattato morboso, farlo a lume di candela, anzi di ceri, era molto stimolante. era diventato un capolinea del sesso. e poi tutti di un gentile verso la nobildonna. mai uno che si presentasse senza un mazzo di fiori. lei poi era di un’esperienza fuori dal … Continua a leggere